Codice di Condotta

  1. Scopo

    WordCamp Torino ritiene che la community debba essere aperta a tutti. Per questo ci siamo impegnati a fornire un ambiente amichevole, sicuro ed accogliente, indipendentemente da sesso, orientamento sessuale, disabilità, etnia, religione, sistema operativo preferito, linguaggio di programmazione o editor di testo.

    Questo codice di condotta delinea il comportamento che ci aspettiamo dai partecipanti, nonché le conseguenze in caso di comportamento inaccettabile.

    Invitiamo tutti gli sponsor, i volontari, gli speakers e i partecipanti ad aiutarci a realizzare un evento sicuro e positivo per tutti.

  2. Cittadinanza Open Source

    Ulteriore obiettivo di questo codice di condotta è di aumentare la partecipazione all’Open Source, incoraggiando i partecipanti a dare riconoscimento e rafforzare la relazione tra ciò che viene fatto e la Community in generale.

    Per raggiungere questo obiettivo, gli organizzatori di WordCamp Torino raccoglieranno i nomi di partecipanti che si sono distinti e li ringrazieranno su questo sito a fine evento.

    Se notate qualcuno che sta facendo uno sforzo in più per garantire che la nostra Community sia accogliente, cordiale e incoraggi tutti i partecipanti a contribuire nella misura più ampia, vogliamo conoscerlo! È possibile candidare qualcuno al desk di registrazione o mandandoci una email.

  3. Comportamenti attesi

    • Sii premuroso, rispettoso e collaborativo.
    • Evita comportamenti e linguaggio umilianti, discriminatori o molesti.
    • Sii consapevole dell’ambiente circostante e degli altri partecipanti. Qualora notassi una situazione pericolosa o qualcuno in difficoltà, avvisa subito gli organizzatori.
    • Partecipa in modo autentico ed attivo. Così facendo contribuirai a creare WordCamp Torino e renderlo tuo.
  4. Comportamenti non accettabili

    I comportamenti non accettabili includono: intimidazioni, offese, violenze, discriminazioni, comportamenti offensivi o umilianti nei confronti dei partecipanti al WordCamp Torino e agli eventi correlati. Tutte le aree adibite a WordCamp Torino possono essere condivise con altre persone; ci aspettiamo tu sia rispettoso verso tutti i frequentatori di questi luoghi.

    Le molestie possono includere: commenti verbali offensivi legati a genere, orientamento sessuale, razza, religione e disabilità; uso inadeguato di nudo e/o di immagini sessuali negli spazi pubblici (comprese le slide di presentazione); intimidazione intenzionale, stalking; fotografie o video inadeguati; interruzione prolungata di talk o altri eventi; contatto fisico inadeguato e attenzioni sessuali non gradite.

  5. Conseguenze per i comportamenti non accettabili

    Non saranno tollerati comportamenti non accettabili né da parte di partecipanti, organizzatori, personale della sede o sponsor, né da altri avventori nelle aree di WordCamp Torino.

    Chiunque venga invitato a cessare un comportamento non accettabile deve eseguire immediatamente.

    Se un partecipante tiene un comportamento non accettabile, gli organizzatori della conferenza possono prendere qualsiasi misura ritengano opportuna, fino all’espulsione dall’evento senza preavviso o rimborso.

  6. Cosa fare se sei testimone o oggetto di un comportamento non accettabile

    Se sei vittima o se noti qualcuno che tiene un comportamento non accettabile, avvisa subito l’Organizzazione. Allo stesso modo se hai qualsiasi altro problema.

    Il team di WordCamp Torino sarà a disposizione per aiutare i partecipanti a contattare le forze dell’ordine locali, per dare passaggi o per aiutare in altro modo coloro che subiscono un comportamento inaccettabile, perché si sentano al sicuro per tutta la durata dell’evento.

    Ogni volontario può metterti in contatto con un membro dell’Organizzazione. Puoi anche recarti al Registration Desk e chiedere degli organizzatori.

  7. Ambito di applicazione

    Ci aspettiamo che tutti i partecipanti all’evento (sponsor, volontari, speakers, partecipanti ed altri ospiti) rispettino questo codice di condotta.

  8. Contatti

    Contattaci via email

  9. Licenza e attribuzione

    Il presente Codice di condotta è ispirato dall’importante lavoro di Open Source Bridge. L’originale è disponibile all’indirizzo http://opensourcebridge.org/about/code-of-conduct/ ed è rilasciato sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike.

 

  1. Purpose

    WordCamp Torino believes our community should be truly open for everyone. As such, we are committed to providing a friendly, safe and welcoming environment for all, regardless of gender, sexual orientation, disability, ethnicity, religion, preferred operating system, programming language, or text editor.

    This code of conduct outlines our expectations for participant behavior as well as the consequences for unacceptable behavior.

    We invite all sponsors, volunteers, speakers, attendees, and other participants to help us realize a safe and positive conference experience for everyone.

  2. Open Source Citizenship

    A supplemental goal of this code of conduct is to increase open source citizenship by encouraging participants to recognize and strengthen the relationships between what we do and the community at large.

    In service of this goal, WordCamp Torino organizers will be taking nominations for exemplary citizens throughout the event and will recognize select participants after the conference on the website.

    If you see someone who is making an extra effort to ensure our community is welcoming, friendly, and encourages all participants to contribute to the fullest extent, we want to know.
    You can nominate someone at the Registration table or online: email.

  3. Expected Behavior

    • Be considerate, respectful, and collaborative.
    • Refrain from demeaning, discriminatory or harassing behavior and speech.
    • Be mindful of your surroundings and of your fellow participants. Alert conference organizers if you notice a dangerous situation or someone in distress.
    • Participate in an authentic and active way. In doing so, you help to create
      WordCamp Torino and make it your own.
  4. Unacceptable Behavior

    Unacceptable behaviors include: intimidating, harassing, abusive, discriminatory, derogatory or demeaning conduct by any attendees of
    WordCamp Torino and related events. All WordCamp Torino venues may be shared with members of the public; please be respectful to all patrons of these locations.

    Harassment includes: offensive verbal comments related to gender, sexual orientation, race, religion, disability; inappropriate use of nudity and/or sexual images in public spaces (including presentation slides); deliberate intimidation, stalking or following; harassing photography or recording; sustained disruption of talks or other events; inappropriate physical contact, and unwelcome sexual attention.

  5. Consequences Of Unacceptable Behavior

    Unacceptable behavior will not be tolerated whether by other attendees, organizers, venue staff, sponsors, or other patrons of WordCamp Torino venues.

    Anyone asked to stop unacceptable behavior is expected to comply immediately.

    If a participant engages in unacceptable behavior, the conference organizers may take any action they deem appropriate, up to and including expulsion from the conference without warning or refund.

  6. What To Do If You Witness Or Are Subject To Unacceptable Behavior

    If you are subject to unacceptable behavior, notice that someone else is being subject to unacceptable behavior, or have any other concerns, please notify a conference organizer as soon as possible.

    The WordCamp Torino team will be available to help participants contact venue security or local law enforcement, to provide escorts, or to otherwise assist those experiencing unacceptable behavior to feel safe for the duration of the conference.
    Any volunteer can connect you with a conference organizer. You can also come to the special registration desk in the lobby and ask for the organizers.

  7. Scope

    We expect all conference participants (sponsors, volunteers, speakers, attendees, and other guests) to abide by this code of conduct at all conference venues and conference-related social events.

  8. Contact Information

    email

  9. License And Attribution

    This Code of Conduct is a direct swipe from the awesome work of Open Source Bridge, but with our event information substituted. The original is available at
    http://opensourcebridge.org/about/code-of-conduct/ and is released under a
    Creative Commons Attribution-ShareAlike license.

I commenti sono chiusi